Fotogallery Menu

Seguimi su Facebook

La mia attività al Senato

Senato.it - Monica CIRINNA' - XVII Legislatura
Attività svolta nel corso della legislatura
Senato.it - Monica CIRINNA' - XVII Legislatura

Newsletter

Iscriviti alla Newsletter. Inserisci i tuoi dati prestando attenzione all'indirizzo di posta
Home
Cirinnà: Ragazza pestata a Roma indica urgenza di una legge PDF E-mail
Sala Stampa - News e Comunicati Stampa

“Quanto è avvenuto a Roma, dove due genitori hanno pestato e mandato in ospedale la figlia e la sua compagna per il fatto di amarsi, è gravissimo. E’ evidente che, nonostante l’approvazione della legge sulle unioni civili abbia portato diritti e riconoscimento per le coppie same-sex, esiste ancora un retaggio e un pregiudizio ignoranti e pericolosamente violenti che vanno combattuti.
Il fatto che l’aggressione può essere punita soltanto dietro denuncia della ragazza che, ovviamente, si trova ora nella terribile posizione di aver subito una violenza e di dover denunciare i suoi familiari più prossimi, indica quanto debole sia la normativa che punisce i reati di omofobia. Per questo è necessario che, immediatamente, il Senato affronti e licenzi il testo che giace in commissione Giustizia. Me ne farò personalmente promotrice presso la relatrice del provvedimento già dalla prossima settimana”. Lo dichiara la senatrice del Pd Monica Cirinnà della commissione Giustizia.

 
Legge 104: da decisione Consulta diritti per tutti i conviventi PDF E-mail
Sala Stampa - News e Comunicati Stampa

Leggi tutto..."La decisione della Consulta di dichiarare incostituzionale la parte della legge 104 che esclude il convivente dai soggetti che possono usufruire del permesso per l'assistenza alle persone con disabilità è un altro importante passo di civiltà e di riconoscimento dei diritti del nostro Paese. A seguito dell'approvazione della legge sulle unioni civili e sulle convivenze questo diritto, dopo il pronunciamento della Corte, sarà riconosciuto quindi a tutti i conviventi, siano essi etero o same-sex". Lo dichiara la senatrice del Pd Monica Cirinnà

 
Carlo Azeglio Ciampi: una figura che è stata e sia di esempio PDF E-mail
Sala Stampa - News e Comunicati Stampa

Leggi tutto...Oggi ci ha lasciato un grande uomo dello Stato. Carlo Azeglio Ciampi ha servito il nostro Paese con una mite fermezza, pensando sempre all'interesse comune e alla difesa delle istituzioni. Ha saputo accompagnare l'Italia nell'euro, guidandoci con il suo spirito europeista, così come ha saputo affrontare con lucidità difficili passaggi istituzionali.
Un presidente che ha saputo unire equilibrio, umanità, amore per il proprio Paese nello svolgere il complesso compito al quale era stato chiamato. Una personalità che ha attraversato due secoli della nostra vita repubblicana sapendo sempre interpretare con saggezza il dettato costituzionale. Una figura che è stata e sia di esempio.     

 
Cirinnà: Zinno, nozze coraggiose Perciò ho deciso di celebrarle PDF E-mail
Sala Stampa - Rassegna stampa unioni civili

NAPOLI — Sposati grazie alla Cirinnà (legge), uniti da Cirinnà (senatrice). Il 24 settembre prossimo, sarà la firmataria della normativa sulle Unioni civili Monica Cirinnà (Pd), appunto, ad officiare il rito che coronerà davanti allo Stato l’amore del sindaco di San Giorgio a Cremano Giorgio Zinno e quello del suo compagno Michele Ferrante .

Senatrice, sarà la sua prima volta? «Sì, la prima in assoluto e non è un caso che abbia scelto di sposare proprio Giorgio, un uomo delle istituzioni, anzi il primo sindaco omosessuale che usufruisce dei diritti garantiti dalla legge. È un uomo di straordinario coraggio, limpido, un giovane primo cittadino che ha manifestato apertamente il suo orientamento sessuale, rivendicato i propri diritti, ha combattuto e ha anche vinto alle elezioni, formando poi una splendida giunta. Non solo. Ha fatto tutto questo in un piccolo paese del Sud la cui immagine è ancora quella di una zona arretrata e tradizionalista, ma sappiamo che non è così. Anzi la storia di Giorgio testimonia che è un’avanguardia».

Leggi tutto...
 
Appuntamenti di Settembre PDF E-mail
Il Mio Impegno - ---> per il Partito Democratico

Cascina - PI
Sabato 17 Settembre  -
Dalle ore 17.00

Diritti al Cuore

Leggi tutto...

Firenze
Sabato 17 Settembre  -
Dalle ore 16,30

Wired Fest Next 2016

Leggi tutto...

Roè Volciano (BS)
Lunedì 19 Settembre  -
Ore 15,00

Due chiacchiere con Monica

Leggi tutto...
Leggi tutto...
 
Roma: Cirinna', macchina amministrativa partita? Sfrontatezza M5S PDF E-mail
Il Mio Impegno - ---> per Roma

“Sentire che si è sciolto il mini-direttorio M5S che aveva messo sotto tutela la Raggi perchè la macchina amministrative è partita farebbe ridere se non fosse ridicolo e tragico. La Giunta perde pezzi tra le bugie della sindaca, con un'assessora sub iudice, e si ha la sfrontatezza di dire che la macchina è partita? Siamo di fronte ad un insulto bello e buono che M5S fa ai romani e agli elettori che li hanno votati". Lo scrive la senatrice del Pd Monica Cirinnà sulla sua pagina Facebook. 

 
La prima unione civile celebrata a Fiumicino dal Sindaco Montino PDF E-mail
Il Mio Impegno - ---> Unioni Civili

Leggi tutto...Oggi la prima unione civile a Fiumicino sulla spiaggia, celebrata dal Sindaco Esterino Montino 

Oggi pomeriggio ho vissuto un insieme di emozioni diverse e tutte bellissime. 

Ho toccato con mano come dopo oltre due anni di impegno durissimo in parlamento, la legge alla quale ho lavorato con tanti altri colleghi, ha fatto nascere una nuova famiglia, ha fatto ridere e piangere molte persone, ha reso felici molti dei presenti, primi tra tutti i due meravigliosi mariti, che voglio ringraziare per aver scelto Fiumicino per suggellare il loro patto di amore.  

Mi sono commossa sentendo le parole di mio marito, che per tutto questo tempo mi ha sostenuta, aiutata e consigliata, sentirlo parlare di amore e di famiglia, mi ha fatto tornare alla mente il mio matrimonio e l'emozione di quel giorno che ritrovo in ogni nostro bacio. 

Ho sentito una frase bellissima che ha detto Esterino, e che spero ripetano tanti altri Sindaci:"con la celebrazione di questa unione civile nasce oggi una nuova famiglia, uguale a tutte le altre, grazie ad una legge che riconosce pari dignità a tutte le coppie che si amano". 

Ho rafforzato la mia convinzione che la politica può essere positiva e costruttiva quando incide sulla vita delle persone, riconoscendo loro quei diritti prima taciuti o negati. 

Infine ho pensato che la strada è ancora lunga, che saremo tutti più felici e vivremo in un paese più giusto quando arriveremo al matrimonio per tutti, e ho deciso che ancora lotteremo tutti insieme fino a questo straordinario traguardo. 

Spero che tutti i vostri amori siano grandi come il nostro: grazie Esterino, ti amo.

 

Leggi tutto...

 
Arcigay: Cirinnà, inquietante bossolo a sede Napoli PDF E-mail
Il Mio Impegno - ---> per la Società

"Colpire i responsabili e stop a polemiche pretestuose" 

"Il bossolo ritrovato davanti alla sede dell'Arcigay di Napoli è un atto inquietante che non va sottovalutato. In una stagione nella quale l'Italia ha fatto una svolta importante sul fronte dei diritti civili e umani bisogna con maggior forza denunciare e perseguire tali fatti. Il Comune di Napoli sta contribuendo con un forte impulso all'attuazione della legge e l'Arcigay partenopeo è da sempre in prima fila in una battaglia di civiltà e a difesa della comunità lgbt e dei suoi diritti.

Cessino immediatamente le pretestuose e ridicole polemiche politiche che hanno seguito questo pericoloso atto intimidatorio e si lavori per individuare i colpevoli, oltre a rafforzare quella importante rete di solidarietà per arrivare alla piena attuazione di tutti diritti". Lo dichiara la senatrice del Pd Monica Cirinnà.

Leggi tutto...

 
Senatori Pd: Vicinanza e aiuto a popolazioni colpite PDF E-mail
Il Mio Impegno - ---> per la Società

“Esprimiamo forte vicinanza alle popolazioni del Centro-Italia colpite dal terremoto: un territorio nuovamente ferito da un evento sismico di enorme portata”.
Lo affermano i senatori e le senatrici senatrici del Partito democratico eletti in Lazio, Marche e Umbria, Silvana Amati, Bruno Astorre, Valeria Cardinali, Monica Cirinnà, Camilla Fabbri, Nadia Ginetti, Miguel Gotor, Carlo Lucherini, Linda Lanzillotta, Mario Morgoni, Pina Maturani, Claudio Moscardelli, Annamaria Parente, Raffaele Ranucci, Gianluca Rossi, Francesco Scalia, Maria Spilabotte, Ugo Sposetti, Daniela Valentini.Francesco Verducci, Walter Tocci.
“Il nostro primo pensiero è per le vittime, i loro familiari e tutti coloro che hanno riportato danni fisici e hanno visto crollare le proprie case – sottolineano gli esponenti pd – ma insieme al sentimento di solidarietà per chi è stato colpito dal sisma vogliamo evidenziare la pronta ed efficace azione della Protezione civile e dei soccorritori che, soprattutto nelle aree già in passato interessate da terremoti, hanno più volte svolto tempestivamente operazioni di soccorso e, anche in questa occasione, hanno dimostrato un’immediata reazione oltre a una grande preparazione”.

Leggi tutto...
 
Intervista Unità: "Campionessa di vita Bruni merita la medaglia d'oro del coraggio" PDF E-mail
Sala Stampa - News e Comunicati Stampa

Leggi tutto...

 
Cirinnà: Il gesto di Rachele Bruni una battaglia di libertà PDF E-mail
Sala Stampa - Rassegna stampa unioni civili

Roma, 16 ago. (LaPresse) - "Sono rimasta molto colpita da quella bellissima dichiarazione d'amore, bella come tutte le dichiarazioni d'amore". Monica Cirinnà senatrice del Pd il cui nome è legato soprattutto alla legge sulle Unioni Civili, ha ascoltato con molta attenzione e con molta soddisfazione la dedica che Rachele Bruni ha fatto alla sua compagna Diletta dopo aver conquistato la medaglia d'argento nella 10 Km di nuoto alle Olimpiadi di Rio. "Una bella pagina di vita e non solo di sport quella che ha interpretato Rachele che ha dimostrato coraggio ma anche capacità di rilanciare una battaglia di libertà in un palcoscenico come quello delle Olimpiadi.

Leggi tutto...
 
Comunicato stampa PDF E-mail
Sala Stampa - Rassegna stampa unioni civili

La costituzione dell’unione civile tra persone dello stesso sesso deve avere pari dignità sociale rispetto alla celebrazione del matrimonio civile. Il Parere del Garante regionale per le persone a rischio di discriminazione sul rifiuto del Comune di Trieste a mettere a disposizione la ‘sala matrimoni’ per la costituzione delle unioni civili.

Il Garante regionale per le persone a rischio di discriminazione ritiene discriminatorio il rifiuto opposto dal Comune di Trieste di estendere alla costituzione delle unioni civili tra persone dello stesso sesso gli stessi servizi e ambienti predisposti per la celebrazione dei matrimoni civili, alle medesime condizioni, orari e tariffe previste dalle apposite delibere comunali.

Leggi tutto...
 
Indicazioni e chiarimenti sull'applicazione della legge sulle Unioni Civili PDF E-mail
Il Mio Impegno - ---> Unioni Civili

Riportiamo alcuni chiarimenti pubblicati da Angelo Schillaci su Facebook sull'applicazione della legge per le Unioni Civili e l'atteggiamento ostruzionistico di alcuni Comuni

Scrive Schillaci: 

1. I Comuni italiani hanno ad oggi a disposizione TUTTE le indicazioni normative necessarie per la predisposizione del registro provvisorio e per la costituzione delle unioni civili (legge, decreto ponte e formule). Se vi dicono che "non sanno come fare" (come nell'incredibile storia di Francesco e Francesco, ad Arezzo:http://www.gaypost.it/incredibile-storia-francesco-francesc…, risolta dal Comune in tempi rapidi dopo il clamore mediatico suscitato) è un problema loro, gravissimo, e in caso di reiterazione, passibile di esposto alle autorità competenti (Prefettura o, se ci sono gli estremi, Procura).

2. Non esiste, non é ammessa e non è in alcun modo configurabile alcuna forma di obiezione di coscienza da parte dei sindaci, che sono tenuti - come ribadito dal Consiglio di Stato nel parere sul decreto "ponte" - a garantire l'effettiva applicazione della legge, personalmente o attraverso gli uffici preposti.

Leggi tutto...
 
Decreto attuativo unioni civili pubblicato in Gazzetta Ufficiale PDF E-mail
Il Mio Impegno - ---> Unioni Civili

Sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana è stato pubblicato il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 23 luglio 2016, n. 144 
Regolamento recante disposizioni transitorie necessarie per la tenuta dei registri nell'archivio dello stato civile, ai sensi dell'articolo 1, comma 34, della legge 20 maggio 2016, n. 76.

Entrata in vigore del provvedimento: 29/07/2016

Questo il link:

http://goo.gl/TvRjFM

 
Gay.it: Monica Cirinnà Personaggio dell'Anno - L'intervista PDF E-mail
Sala Stampa - Rassegna stampa unioni civili


Monica Cirinnà Personaggio dell'Anno - L... di gayit

 
Firma storica per i diritti nel nostro Paese PDF E-mail
Sala Stampa - Rassegna stampa unioni civili

“La firma del governo sul decreto attuativo sulle unioni civili segna in modo definitivo e storico il corso dei diritti civili del nostro Paese. La legge diventa così pienamente operativa e tutti i Comuni sono ora in grado, nel giro di pochi giorni, di celebrare le prime unioni. E’ il punto di arrivo di una riforma epocale, attesa da troppo tempo, che consentirà finalmente piena cittadinanza a tante coppie.

Da oggi la stagione dei diritti, voluta con tenacia dal governo Renzi, è una realtà insindacabile e, con una certa emozione, auguro tanta felicità a tutti quegli uomini e quelle donne che vorranno e, finalmente, potranno vedere riconosciuto il loro amore”. Lo dichiara la senatrice del Pd Monica Cirinnà.

http://www.senatoripd.it/giustizia/cirinna-firma-storica-diritti-nel-nostro-paese/

 
Celebrazioni unioni civili e decreti attuativi PDF E-mail
Sala Stampa - News e Comunicati Stampa

Leggo in Rete notizie sulla celebrazione delle prime unioni civili. Per chiarezza preciso che la scadenza prevista dalla legge 76/2016 per l'emanazione dei decreti attuativi è quella del 5 luglio.
Sono sicura che il Consiglio dei ministri saprà rispettare tale scadenza per permettere la piena entrata in vigore dei diritti per tanti cittadini che attendono il riconoscimento normativo del loro amore. 

L'entusiasmo è sempre positivo ma le fughe in avanti sono pericolose.

 


Pagina 1 di 2
www.monicacirinna.it - Monica Cirinnà - Senatrice della Repubblica per il Partito Democratico. Template basato su sorgente della Next Level Design

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookies e per sapere come bloccarli, vedi la nostra cookies policy.

Accetto i cookies da questo sito .

EU Cookie Directive Module Information