Fotogallery Menu

Seguimi su Facebook

Home Il Mio Impegno
Il Mio Impegno
Unioni civili: Cirinna’, chiariti tutti i punti critici, completato iter attuazione legge Stampa E-mail
---> Unioni Civili
Sabato 14 Gennaio 2017 14:17

Leggi tutto...“Con l’approvazione dei decreti attuativi sulle unioni civili si completa il percorso normativo e ordinamentale della legge. Vengono così chiariti tutti i punti critici che sono emersi in fase di attuazione fissando principi e pratiche inderogabili, rispondendo, tra l’altro, pienamente alla disciplina prevista dalla legge Ue in base alla sentenza della Corte dei diritti dell’uomo del 21 luglio 2015”. Lo dichiara la senatrice del Pd Monica Cirinnà.

“I decreti chiariscono infatti – spiega – che, come per il matrimonio anche l’unione civile può essere celebrata in pericolo di vita in nave o in aereo. Si afferma poi che il matrimonio contratto all’estero da persone dello stesso sesso produce in Italia gli effetti dell’unione civile. E che questo questo vale solo per i cittadini italiani mentre per lo straniero continua a valere la legge del suo Stato, in ossequio ai principi del diritto internazionale privato”.

Leggi tutto...
 
Terremoto in Italia? La causa sono le unioni civili Stampa E-mail
---> Unioni Civili
Sabato 24 Dicembre 2016 19:33

Leggi tutto...

Poiché in questi giorni bisogna essere più buoni, faccio gli auguri anche a chi mi scrive cose per le quali andrebbe denunciato. Merry Christmas! 

 
Cyber bullismo e pentimento Stampa E-mail
---> per la Società
Giovedì 22 Dicembre 2016 19:35

Grazie di cuore, credo nella ragionevolezza e apprezzo fortemente la capacità di scusarsi. Abbraccio chi mi ha scritto queste sentite righe

"Salve Onorevole, le scrivo per ribadirle le mie scuse su un commento da me postato (omissis) sulla sua pagina Facebook, dove avevo copi-incollato una notizia di cronaca che riguardava un suo familiare, che avevo visto condividere da un mio contatto Facebook.
Premetto che mi ero limitato a fare un semplice, per quanto inopportuno, copia-incolla di Repubblica senza aggiungere commenti/considerazioni miei personali o quant'altro, sulla vicenda.

Leggi tutto...
 
Cirinnà: bocciato il bilancio degli apprendisti stregoni Stampa E-mail
---> per Roma
Martedì 20 Dicembre 2016 19:32

“Non era mai accaduto. Ora solo due strade per la sindaca Raggi”

“Fatto grave e insolito che i revisori dei conti respingessero il bilancio del Comune di Roma. Tale parere è obbligatoriamente previsto dall’articolo 239 del TUEL. Non era mai accaduto ed è l’ennesima tegola che si abbatte su una Giunta di apprendisti stregoni che dimostra tutta la loro incapacità. A questo punto è bene che i romani sappiano che gli scenari possibili sono solo due: o la sindaca Raggi, convinta della bontà dei suoi numeri approva comunque in giunta e poi in Consiglio comunale il bilancio, pur sapendo che la bocciatura dell’Oref prevede l’invio del documento alla Corte dei Conti e al Ministero dell’Interno. Oppure, sperando nel decreto del governo, dovrà ricorrere all’esercizio provvisorio che prevede che tutti i Dipartimenti procedono ad impegni di spesa mese per mese. Ciò di fatto vuol dire immobilizzare l’attività del Comune. Onestà, competenza e trasparenza: questo avevano promesso ai romani. Questo non sta accadendo”. Lo dichiara la senatrice del Pd Monica Cirinnà.

 
Roma: Cirinna'- Bianchi, Raggi resta? Da ineleggibile tra poco dovra' comunque andare Stampa E-mail
---> per Roma
Venerdì 16 Dicembre 2016 15:10

Leggi tutto...Ecco la copia originale del contratto con Casaleggio. Il 13 gennaio la sentenza"La Raggi non va via? Avverrà tra poco. Era ed è ineleggibile, come dimostra l'originale del contratto finora tenuto segreto". Lo dichiara la senatrice del Pd Monica Cirinnà che insieme alla deputata Stella Bianchi hanno sostenuto l'iniziativa dell'avvocato Venerando Monello che a luglio era ricorso alla magistratura e che ora rende pubblico il contratto tra Raggi e Casaleggio Associati."Gli arresti al Comune di Roma stanno svelando la realtà dell'amministrazione M5S - spiega - Un pericoloso intrigo ai danni dei cittadini che trova origine nel, purtroppo famoso ma mai reso pubblico, contratto firmato dalla Raggi con la Casaleggio Associati. Per questo con l'avvocato Venerando Monello e insieme alla deputata Stella Bianchi siamo ricorsi alla magistratura e il 13 gennaio prossimo è attesa la sentenza."Per accertare e ripristinare la legalità ho preteso il deposito l'originale di quel contratto - dichiara l'avvocato Monello - che, come si può vedere, è ben diverso da quello diffuso dal blog di Grillo".

In particolare l’originale (firmato) di questo contratto è differente nella parte che contiene l’accettazione espressa da parte della Raggi di alcune clausole vessatorie, tra le quali della penale da 150mila euro - conclude Cirinnà e Bianchi - Circostanza che fa di questo così detto codice etico un vero e proprio contratto. Altro che impegno di natura etica e non giuridica come si sono affrettati a definirlo nelle loro rispettive difese. Sussistono, quindi, a nostro parere tutti gli elementi non solo perché il tribunale dichiari la nullità del contratto, ma anche per la dichiarazione di ineleggibilità della stessa Raggi, che a questo punto farebbe meglio a lasciare volontariamente la poltrona prima che a costringerla sia una sentenza”.

 
Auguri di buon lavoro! Stampa E-mail
---> per il Partito Democratico
Martedì 13 Dicembre 2016 11:11

Leggi tutto...Al presidente Paolo Gentiloni  e a tutta la squadra di governo un augurio di buon lavoro. Ce ne sarà molto e di importante da fare. Un abbraccio particolare ad Anna, Valeria, Roberta e Marco, miei colleghi senatori del Pd, che affronteranno questa nuova avventura come ministri. Ci impegneremo perché il loro cammino, anche nel delicato equilibrio di Palazzo Madama, sia produttivo per il bene del paese.

 


Pagina 1 di 19
www.monicacirinna.it - Monica Cirinnà - Senatrice della Repubblica per il Partito Democratico. Template basato su sorgente della Next Level Design

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookies e per sapere come bloccarli, vedi la nostra cookies policy.

Accetto i cookies da questo sito .

EU Cookie Directive Module Information