Fotogallery Menu

Seguimi su Facebook

La mia attività al Senato

Senato.it - Monica CIRINNA' - XVII Legislatura
Attività svolta nel corso della legislatura
Senato.it - Monica CIRINNA' - XVII Legislatura
Home News e Comunicati Stampa Germania: Cirinna’, come Germania Italia riconosca tutte le famiglie
Germania: Cirinna’, come Germania Italia riconosca tutte le famiglie
Venerdì 30 Giugno 2017 11:01

La-Porta-di-Brandeburgo-a-Berlino“La decisione del Parlamento tedesco che, in soli 4 giorni, ha calendarizzato e approvato il matrimonio egualitario è una buona notizia per il cammino dei diritti in Europa e per tutte le famiglie di cittadini europei. Viene così sancita anche in Germania, dopo Spagna Portogallo Francia Inghilterra e Irlanda , l’uguaglianza piena  tra tutte le coppie che scelgono di ufficializzare davanti allo Stato il loro legame affettivo. Un importante passo di civiltà che riafferma la laicità dello Stato e la differenza tra l’istituto del matrimonio religioso e quello civile. Credo che l’Italia,dopo aver adottato il modello tedesco per le unioni civili, debba seguire la Germania anche sulla via della piena equiparazione a livello giuridico di tutte le coppie. Con il matrimonio per tutti cadono finalmente quegli odiosi distinguo in materia di adozione e di responsabilità genitoriale, purtroppo ancora vigenti in Italia, che creano una triste discriminazione tra i bambini. Mi auguro che il prossimo Parlamento, contando sulla spinta propulsiva del Partito Democratico, possa sanare questo buco normativo”. Lo dichiara la senatrice del Pd Monica Cirinnà.

smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon
 
www.monicacirinna.it - Monica Cirinnà - Senatrice della Repubblica per il Partito Democratico. Template basato su sorgente della Next Level Design

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookies e per sapere come bloccarli, vedi la nostra cookies policy.

Accetto i cookies da questo sito .

EU Cookie Directive Module Information