Fotogallery Menu

Seguimi su Facebook

La mia attività al Senato

Senato.it - Monica CIRINNA' - XVII Legislatura
Attività svolta nel corso della legislatura
Senato.it - Monica CIRINNA' - XVII Legislatura
Home Il Mio Impegno ---> per la Società Agricoltura biologica o glifosato?
Agricoltura biologica o glifosato?
Lunedì 04 Dicembre 2017 09:35

cirinna-campagnaLeggo con stupore questo pezzo della collega Cattaneo. La mia principale attività è quella di imprenditrice agricola, produco solo biologico, biologico accessibile a tutti e a prezzi bassi, poiché faccio vendita diretta. La collega, (lei nominata a vita, io andrò presto ad elezioni e mi guadagnerò forse sul campo il mio posto in Senato) sostiene che non utilizzare il terribile erbicida glifosato significherebbe tornare agli anni 50 diserbando a mano i campi. Nulla di più errato.


Affermazione di chi non sa niente di agricoltura: nella mia azienda agricola biologica, CapalBiofattoria, non si diserba a mano. Semplicemente accade questo: è determinante la rotazione, cioè su un campo la cultura di un prodotto può essere ripetuta solo dopo tre anni. È altrettanto fondamentale saper lavorare il terreno: dopo la raccolta il campo si lascia per tutta l’estate all’insolazione, solo dopo le prime piogge si passa l’aratro con una lavorazione poco profonda e si attende ancora fino al periodo della semina, verso fine ottobre.
Prima della semina autunnale, quando le piogge avranno fatto nascere le erbe infestanti (che non hanno però fatto il seme), si passa il morgano e dopo l’erpice togliendo tutte le infestanti, quindi si semina. Questa procedura antica, rispettosa della terra e delle sue creature, è seguita da tempo nella mia azienda non solo nei campi di seminativo, ma anche dentro la vigna e l’uliveto. L
’agricoltura biologica, fatta con passione e con cura del prodotto, non è come la collega sostiene piena di deroghe e truffe. Le truffe ci sono dovunque, anche tra medici e scienziati, e sta alla magistratura punirle.
Per esperienza personale posso dire che l’agricoltura biologica è ripetutamente sorvegliata dagli organismi di controllo e non mi risulta un’attività così precisa e puntuale sull’agricoltura convenzionale che, come auspicato dalla collega, usa tranquillamente prodotti chimici e geneticamente modificati. Lascio a voi il parere e l’eventuale giudizio, ma spero stiate attenti a ciò che mettete nel vostro piatto poiché “noi siamo ciò che mangiamo”.

Cattaneo Repubblica Glifosate 011217 Page 2

smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon
 
www.monicacirinna.it - Monica Cirinnà - Senatrice della Repubblica per il Partito Democratico. Template basato su sorgente della Next Level Design

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookies e per sapere come bloccarli, vedi la nostra cookies policy.

Accetto i cookies da questo sito .

EU Cookie Directive Module Information