Fotogallery Menu

Seguimi su Facebook

La mia attività al Senato

Senato.it - Monica CIRINNA' - XVII Legislatura
Attività svolta nel corso della legislatura
Senato.it - Monica CIRINNA' - XVII Legislatura
  • Intervento su DDL
    2ª Commissione permanente (Giustizia) in sede referente (seduta pom. n. 406)
    S. 2719 Modifiche al codice civile, al codice di procedura penale e altre disposizioni in favore degli orfani di crimini domestici
  • Intervento su DDL
    2ª Commissione permanente (Giustizia) in sede referente (seduta pom. n. 405)
    S. 2719 Modifiche al codice civile, al codice di procedura penale e altre disposizioni in favore degli orfani di crimini domestici
  • Intervento su DDL
    2ª Commissione permanente (Giustizia) in sede deliberante (seduta pom. n. 402)
    S. 2719 Modifiche al codice civile, al codice di procedura penale e altre disposizioni in favore degli orfani di crimini domestici
Home Il Mio Impegno ---> per le Unioni Civili Unioni Civili: le prossime tappe verso l'approvazione
Unioni Civili: le prossime tappe verso l'approvazione
Scritto da Redazione   
Lunedì 11 Aprile 2016 14:30

Quale sono i tempi per la legge sulle Unioni Civili? Come già indicato più volte facciamo il punto della situazione.

Dai primi di marzo il provvedimento, approvato dal Senato con voto di fiducia, si trova in commissione giustizia della Camera. Il regolamento della Camera prevede obbligatoriamente che i testi di legge permangano all'esame della commissione per almeno due mesi.
Dopo la relazione introduttiva della relatrice, le opposizioni hanno chiesto alcune audizioni. La presidente della commissione ha assunto tutte quelle già effettuate al Senato e ne ha concesse solo due nuove per gruppo. La fase delle nuove audizioni è già terminata.

Il 31 marzo è scaduto il termine per la presentazione degli emendamenti, sono circa 900 soprattutto della Lega, del M5s e FI, ai quali sia la relatrice che il governo hanno dato parere contrario.
La commissione è adesso nella fase della votazione degli emendamenti. Il partito democratico non ha presentato emendamenti, poiché vogliamo che il testo non venga modificato e quindi non torni in terza lettura al Senato.
Entro i primi dieci giorni di maggio il testo sarà in aula a Montecitorio dove, come auspicato da tutti, verrà votato senza modifiche. 
Spero che entro il mese di maggio la legge venga firmata dal premier Renzi e poi inviata per la promulgazione al Presidente della Repubblica. 
Sarà poi la volta dei decreti attuativi da parte del Governo.

smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon
 
www.monicacirinna.it - Monica Cirinnà - Senatrice della Repubblica per il Partito Democratico. Template basato su sorgente della Next Level Design

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookies e per sapere come bloccarli, vedi la nostra cookies policy.

Accetto i cookies da questo sito .

EU Cookie Directive Module Information