A proposito di haters

0 Comment
311 Views

La diffusione di parole e comportamenti offensivi e violenti sui social è un grave problema che colpisce le persone e la convivenza civile, anche sul web. La cronaca, anche recente, ce ne da innumerevoli esempi. Capita anche a me di ricevere questi attacchi volgari e rabbiosi. L’ultimo qualche giorno fa, che per la sua gravità (conteneva minacce di morte) ho segnalato alla Polizia. Un atto che ho comunicato anche al diretto interessato che ha cancellato il suo post e poi mi ha inviato un messaggio di scuse. Ho sempre pensato che far ragionare le persone, con le buone o con le cattive, sia il modo migliore per ristabilire una correttezza nei comportamenti. E quanto è accaduto ne è la conferma. Correggere i propri errori, ammettere i propri sbagli è un primo, importante passo, per confrontarsi con gli altri, senza odio, minacce e violenza.

lucas1lucas-scuse


PERCHÈ NON HO PARTECIPATO AL VOTO SULLE MISSIONI

Ieri sera, anche il Senato ha dato il via libera...

TOSCANA PRIDE, CIRINNÀ: SEGNALE IMPORTANTE, LA TOSCANA NON SI LEGA

“La massiccia partecipazione al Toscana Pride, che si sta svolgendo...

Leave your comment