Animali. Cirinnà (PD): tutela marginale pure a Ministero

0 Comment
84 Views

In Italia buone leggi ma non attuate. Spero in sensibilità Renzi (dire)

 Roma, 18 set. – “La tutela degli animali, purtroppo, vive in Parlamento e nelle istituzioni una forte marginalità e sottolineo l’inadeguatezza di alcune persone che ricoprono ruoli chiave, penso ad esempio al ministero dell’Ambiente, che non si degnano di considerare gli animali alla stregua degli altri esseri viventi, che hanno dei diritti che vanno rispettati”. Così la senatrice del Pd, Monica Cirinnà, all’agenzia Dire e a margine dell’evento organizzato da Forestale e Link-Italia sul legame tra maltrattamento animale e pericolosità sociale.

“Purtroppo la prova di quello che è accaduto all’orsa Daniza, ma anche l’iter parlamentare tristissimo dell’utilizzo dei richiami vivi per la caccia ci hanno dato questa prova- sottolinea Cirinnà- bisognerà dall’interno migliorare questa situazione perché’ l’Italia ha delle ottime leggi che in qualche modo non vengono attuate, ma ha la possibilità attraverso persone che hanno a cuore i diritti degli animali di dare un segno di discontinuità. Sono certa che su questo anche il presidente del Consiglio Matteo Renzi vorrà essere sensibile”. (Set/ Dire) 15:26 18-09-14 NNNN


DIRITTI: CIRINNA', VEDREMO SE M5S SEGUIRA' SPADAFORA, ORA COORDINAMENTO DELLE DONNE IN PARLAMENTO

“Ho ascoltato le dichiarazioni del sottosegretario Spadafora ad Omnibus, e...

violenza sulle donne

VIOLENZA DONNE, CIRINNÀ: BONAFEDE APPROVI EMENDAMENTO PD SU ATTENUANTI

(9Colonne) Roma, 18 mar - "In un'intervista su Repubblica, oggi,...

Leave your comment