Botticelle:”Avvocatura comunale parte civile su rissa p.zza di Spagna”

0 Comment
268 Views

Lite-animalisti-vetturini-01 full“Quanto accaduto ieri sera a piazza di Spagna è grave e inaudito. Il sindaco sia onesto e si renda conto che l’ordinanza di fermo delle ‘botticelle’ con allerta 3 non  é una soluzione ma un placebo, una illusione, la cui decisione per altro  dipende solo dalla protezione civile nazionale e non da lui.

Un sindaco  deve saper decidere: dopo quello che è accaduto ieri porti immediatamente in giunta e poi in consiglio un atto di revoca definitiva delle licenze di servizio pubblico a trazione ippica. Non oso sperare nell’accoglimento della mia delibera d’iniziativa consiliare che da mesi è depositata negli uffici dell’Assemblea Capitolina, ma basterebbe a questo punto un atto di  giunta, anzi lo chiamerei un provvedimento di buon senso. Cosa altro deve succedere per convincerlo del danno grave che questo servizio causa all’immagine di Roma?

Mi appello a questa motivazione perché so che l’argomento benessere degli animali non gli interessa. Dopo gli accadimenti di ieri il Sindaco però non si può esimere, considerando l’esercizio pubblico di questo anacronistico trasporto, dal dare mandato immediatamente all’Avvocatura comunale di costituirsi parte civile contro i vetturini e contro quegli animalisti, coinvolti nella rissa.  In una città dove si rispettano le regole a nessuno, neanche a sedicenti protettori degli animali, deve essere consentito di attuare provocazioni gravi al solo fine di cercare pubblicità , ma neanche può esistere una categoria di sedicenti lavoratori, che sfruttano gli animali, non rispettano le tariffe ,truffano i  turisti, e occupano abusivamente spazi pubblici.

Per le associazioni animaliste, se questa fosse la città delle regole tutto ciò non sarebbe accaduto. Oggi video e foto della rissa nel cuore del turismo romano girano su tutti i siti web italiani e stranieri e  dipingono Piazza di Spagna come una suburra e non come quel meraviglioso luogo che ogni straniero fotografa e ricorda per sempre. Roma non merita questo trattamento  per colpa di qualche decina di facinorosi.”

È quanto dichiarato dalla consigliera Capitolina del PD monica Cirinnà respondabile politiche animali PD Lazio.


Campidoglio: ancora una volta si dimenticano i diritti degli animali

Negli anni in cui sono stata consigliera comunale a Roma...

Addio a Vita, beagle simbolo della lotta contro Green Hill

Se ne è andata Vita, la beagle simbolo della lotta...

Leave your comment