Carceri: Cirinna’, pensiamo anche alle detenute e ai loro figli

0 Comment
73 Views

Senato costituisca commissione d’inchiesta come chiesto dalla Giustizia
“Non è più possibile ignorare il problema del sovraffollamento delle carceri italiane e bene sta facendo il Parlamento ad intervenire attivamente per invertire una situazione non tollerabile in un Paese civile.

Oltre ai provvedimenti legislativi, sarebbe utile che il Senato desse luogo al più presto alla richiesta avanzata dalla commissione Giustizia per l’istituzione di una commissione d’inchiesta che faccia luce sulle carceri italiane”. 
Lo dichiara la sen. Monica Cirinnà della commissione Giustizia.
“Tra l’altro – aggiunge – nel testo della commissione è stato inserito, su mia richiesta, un punto che riguarda la situazione dei figli da 0 a 3 figli di detenute che, come tutti sappiamo, seguono le madri condannate in via definitiva dietro le sbarre. In Italia abbiamo esperienze altamente positive che affrontano questo drammatico tema dell’infanzia negata ed è quello di Milano dove sono state istituiti dei luoghi specifici per le madri con i propri bambini. E’ un esempio che andrebbe esteso a tutti gli altri istituti di pena e la commissione d’inchiesta servirà sicuramente a far luce su un panorama purtroppo di grave sofferenza”.


La voce dei diritti

Si è insediata questa mattina la Commissione parlamentare per la...

Maltempo: Governo dov'è? Subito risorse per i territori colpiti

Di fronte alla vastità dei danni e dalla devastazione causati...

Leave your comment