Cinque Giorni:”Maxiconcorso, Cirinnà (Pd): “Non giocare con attese migliaia giovani””

0 Comment
22 Views

“Dopo la sentenza del Consiglio di Stato che accoglie i ricorsi delle Soc. Cnipec e Selexi contro l’assegnazione delle 22 note procedure concorsuali per l’assunzione di 1995 unità cui sono interessati oltre 300.000 candidati, il sindaco e la giunta non possono rimandare ulteriormente risposte immediate”. Così in una nota Monica Cirinnà (Pd), componente della commissione capitolina alle Politiche del Personale.

“E’ assurdo e ingannevole – ha proseguito Cirinnà – impegnare migliaia di candidati che arrivano a loro spese da ogni parte d’Italia nell’incognita dell’invalidazione dei concorsi.

Continua a leggere su http://www.cinquegiorni.it/news/?id=7131


India, decisione storica; l'omosessualità non è più reato

Le Costituzioni sono organismi viventi e aiutano le società a...

Vanity Fair - Monica Cirinnà: «Non toccate la legge sulle unioni civili»

La prima firmataria della storica legge, rieletta in Senato, teme...

Leave your comment