CASO BIGAZZI: Cirinnà, il Comune di Roma denunci il conduttore Bigazzi

0 Comment
14 Views

gattini“La prova del cuoco incita maltrattamenti verso i gatti”
Cirinnà: “ Comune di Roma parte lesa denunci il conduttore”
 
“Messaggi gravi e inquietanti come quelli lanciati nel corso della trasmissione ‘La prova del gusto’ sono veri e propri incitamenti al maltrattamento degli animali.
La decisione RAI di sospendere il conduttore Beppe Bigazzi dalla trasmissione  è assolutamente condivisibile.

Per molti anni abbiamo lavorato a Roma insieme alle associazioni animaliste per proteggere e tutelare i nostri amici non umani.
Peraltro particolare attenzione abbiamo dedicato alle numerose colonie feline presenti a Roma e protette da uno specifico regolamento comunale. Colonie che costituiscono anche un tratto caratteristico della città conosciuto in tutto il mondo.

Messaggi come quelli esternati dal sig. Bigazzi offendo la sensibilità delle persone e vanificano il lavoro svolto in questi anni.
Chiederò al Comune di Roma di denunciare il conduttore all’autorità giudiziaria , in quanto parte lesa.
 Ricordo che la precedente Giunta Capitolina aveva, con un atto formale, definito il gatto patrimonio bioculturale della città.
 Ritengo inoltre che l’amministrazione capitolina debba intervenire presso la direzione RAI affinché siano presi seri provvedimenti in merito all’accaduto.”
E’ quanto dichiarato dalla consigliera PD Monica Cirinnà già delegata del Sindaco ai diritti degli animali.


Cirinnà: Fatta finalmente giustizia su caso del piccolo Joan. Sindaco Perugia chieda scusa

“La sentenza del Tribunale civile di Perugia mette definitivamente fine...

Giustizia: Cirinna', riforma per diritti, legalita' e sicurezza, altro che svuotacarceri

"L’approvazione, da parte del Consiglio dei Ministri, della riforma dell’ordinamento...

Leave your comment