Corriere.it Roma: Botticelle, non ci sarà l’addio ai cavalli E il Comune butta 300 mila euro

0 Comment
177 Views

Accantonato il progetto delle carrozze elettriche: avrebbero dovuto mandare in pensione i quadrupedi. Il Campidoglio getta alle ortiche i prototipi finanziati con denaro pubblico.

ROMA – Cavalli sotto sforzo per il brusco calo di temperature, ma paradossalmente la fine del caldo farà star meglio i quadrupedi della Capitale, proprio mentre tramonta il progetto delle botticelle elettriche commissionate dal Comune di Roma al centro universitario della Sapienza dedicato alla ricerca per la mobilità sostenibile ( Pomos). Nella sede di Cisterna di Latina, giacciono in un capannone i prototipi: definitivamente accantonati.

Eppure pagati a caro prezzo. L’addio al progetto lo ha confermato il sindaco di Roma Gianni Alemanno che, in una intervista radiofonica, ha chiarito come l’idea fosse stata «scartata dai vetturini», ed ha annunciato invece che il prossimo intervento sulle carrozze sarà l’inserimento di un piccolo motore elettrico «che aiuta la botticella ad andare avanti e non sforza il cavallo». Una scelta fortemente contestata dagli animalisti.

Continua a leggere su Corriere.it


Pensieri per Roma e il suo futuro

Se non fosse stato per te, Roma mia, non sarei...

Leave your comment