Domani il TAR decide sul “Ricorso Rosa” di Monica Cirinnà e Gemma Azuni contro l’arroganza del Sindaco

0 Comment
267 Views
Per domani 13 luglio è atteso il pronunciamento del Tribunale amministrativo del Lazio sul mancato rispetto della rappresentanza di genere nell’attuale Giunta capitolina. Contro la composizione dell’esecutivo comunale decisa da Alemanno in netto contrasto con quanto previsto dallo Statuto del Comune di Roma nell’articolo 5, avevano presentato ricorso le consigliere comunali Monica Cirinnà e Gemma Azuni.

Nei giorni successivi firmarono il ricorso anche le Consigliere  di parità  della Provincia di Roma, Franca Cipriani,  e della Regione Lazio, Alida Castelli.  Il Tar dovrà valutare nella riunione di domani se il Sindaco ha violato l’articolo 5 dello Statuto che gli impone di assicurare “Una presenza equilibrata di uomini e donne” nella composizione della Giunta.
La decisione sarà nota, probabilmente, entro le 18.  

Occorre da subito unire tutti i fili di chi vuole tessere insieme la rinascita di Roma

Condivido alcune considerazioni svolte ieri da Massimiliano Smeriglio ieri su...

bandiera arcobaleno

LEGGE OMOFOBIA CAMPANIA, CIRINNA’: RISULTATO IMPORTANTE DEL DIALOGO TRA POLITICA E ASSOCIAZIONI

“Il Consiglio regionale della Campania ha approvato oggi, a larga...

Leave your comment