La speranza e la responsabilità

0 Comment
14228 Views

Ieri è stata una giornata bellissima e importante. Ho ancora gli occhi e il cuore pieni delle immagini del nostro meraviglioso popolo del centrosinistra in fila per contarsi, per contare e per dare una nuova spinta al Partito democratico. E mi risuona dentro il bellissimo discorso del mio nuovo Segretario, Nicola Zingaretti: solido, pacato, pieno di speranza, consapevole della grande responsabilità che ci attende.
Nicola ha saputo interpretare il desiderio di ripartire, di rigenerare il Partito e di ricucire questa nostra comunità, superando il rancore, mettendo al centro persone e contenuti, elaborando una visione. Oggi non si chiude solo il congresso; oggi si inizia a lavorare, insieme, per costruire l’alternativa. Un’occasione che non possiamo perdere.
A Nicola voglio dire che ci sono e ci sarò, come l’ultima delle formiche, pronta a continuare a girare il Paese per ascoltare le domande che vengono dal nostro popolo, per tenere alta l’attenzione sui diritti, per resistere e reagire raccontando una nuova storia.
Da oggi si riparte davvero, pieni di speranza ma soprattutto coscienti della responsabilità che ci è stata affidata da quasi due milioni di donne e uomini che, stavolta senza farci sconti, ci hanno chiesto di riportare a sinistra il loro destino.
Evviva il Partito democratico unito, e buon lavoro a tutte e tutti noi 🇮🇹🇪🇺🏳‍🌈


Il senso delle Primarie. Grazie ad Andrea Orlando

Ringrazio Andrea Orlando, che coglie il senso della mia candidatura...

Occorre da subito unire tutti i fili di chi vuole tessere insieme la rinascita di Roma

Condivido alcune considerazioni svolte ieri da Massimiliano Smeriglio ieri su...

Leave your comment