Lupi e orsi, intergruppo diritti animali: “ineccepibile decisione del governo, grazie al ministro Costa”

0 Comment
709 Views

Partecipo ai lavori dell’intergruppo parlamentare diritti degli animali che riunisce decine di Senatori e Deputati animalisti . Oggi ho condiviso con i colleghi il plauso al lavoro del ministro dell’ambiente Sergio Costa in merito alla questione lupi e orsi. 
È molto buona, infatti, la decisione del governo di bocciare le leggi delle province autonome di Trento e Bolzano che autorizzano la cattura e l’uccisione dei lupi e degli orsi. Molte associazioni aveva inviato richieste in questo senso al ministero. 
Questo è il concetto che abbiamo espresso unanimemente: “L’impugnazione di leggi che invadono la competenza statale, approvate solo per compiacere le lobby dei cacciatori e degli allevatori in vista delle elezioni regionali, era un atto dovuto ed era quanto chiedevamo e volevamo. Ora governo e Regioni approvino insieme un piano per la gestione del lupo che risponda pienamente all’esigenza di proteggere questi splendidi animali. 
Nessuno si sogni di abbattere i grandi carnivori a proprio piacimento, gli enti che accarezzano l’idea se ne facciano una ragione e cambino strada. 
Ringraziamo il ministro dell’Ambiente Costa per aver fermamente difeso le prerogative dello Stato, ricordando a tutti che la fauna selvatica è patrimonio nazionale e che la gestione di specie minacciate non può dipendere da interessi particolari e locali.

Foto: Lupi dell’Oasi Lipu di Castel di Guido a Roma


Leave your comment