Migranti: Conte fermi le menzogne di Salvini-Di Maio

0 Comment
251 Views

Il governo italiano, con Salvini in testa, sta continuando a dimostrare tutta la sua mancanza di rispetto per i diritti umani, delle normative nazionali e delle convenzioni internazionali a suon di bugie e propaganda. Il tutto sulla pelle di 49 persone che sono ancora abbandonate in mezzo al mare. Non è infatti vero che i porti italiani sono stati chiusi: non esistono decreti in tal senso e il ministro Toninelli, che potrebbe farlo, non ha mai proceduto con atti formali.

Per pura propaganda e utilizzando menzogne giuridiche e politiche Salvini sta giocando con la vita dei più deboli nella colpevole complicità del sodale Di Maio. E’ ora che il premier Conte esca dall’ambiguità delle sue dichiarazioni e agisca per interrompere questo pericoloso gioco dei suoi vicepremier


LEGA: CIRINNA’, SALVINI RICHIAMI I PICCHIATORI, BASTA MANGANELLATURE VIA WEB

“Salvini richiami i suoi picchiatori mediatici. La manganellatura sul web...

FISCO: CIRINNA', CONDONO CONTANTI E' PER I 49 MILIONI DELLA LEGA?

"Per distogliere l'attenzione dal fallimento in cui versa il governo,...

Leave your comment