OMOFOBIA: Aggressione a gaycenter è neonazismo

0 Comment
235 Views

Anche da destra venga condanna chiara e inequivocabile

“La violenta aggressione avvenuta contro il Gay Center di Roma e il suo portavoce è un atto vigliacco e di estrema gravita che introduce nella campagna elettorale della Capitale preoccupanti pulsioni fasciste. Questi atti dimostrano ancor più quanto sia urgente l’approvazione di una legge sull’omofobia come giusto corollario a quella sulle unioni civili.
Mi auguro che la polizia postale e la Digos facciano il proprio lavoro per identificare al più presto i colpevoli perchè azioni di questo non vanno sottovalutate poiché diffondono una cultura omofoba già abbondantemente strisciante. Mi aspetto che anche dagli esponenti della destra istituzionale in Parlamento venga una ferma e inequivocabile condanna perchè il nostro Paese e, in particolare Roma città medaglia d’oro della Resistenza, non debba mai più subire offese così gravi che colpiscono tutti i cittadini.
Nessuno deve tollerare che una campagna elettorale possa essere condotta con metodi neonazisti”. 

omofobia stop


Un normale giorno di follia

Anche oggi la Lega si distingue. Prima il governatore Fontana...

L'odio e gli sciacalli

Le falsità e l’odio in rete non si fermano nemmeno...

Leave your comment