Public Policy: DL Competitività. Ok deroghe regioni per esche vive. PD si spacca

0 Comment
28 Views

Roma, 23 lug – Le commissioni Industria e Ambiente del Senato hanno approvato un emendamento del Pd, riformulato dal governo, sulle esche vive da richiamo che riscrive le norme confermando le deroghe alle regioni per il loro utilizzo. Norma questa su cui lo stesso Pd si è spaccato.

L’emendamento in particolare consente il rilascio dell’autorizzazione regionale per impianti che catturino e le esche vive. Inoltre l’emendamento dispone che “le disposizioni di dettaglio relative alle regole del prelievo sono disposte con un dpcm su proposta della Conferenza Stato-Regioni e sulla scorta di un parere tecnico reso dall’Ispra”. Inoltre viene costituita una banca dati. 

“L’emendamento – commenta a Public Policy Monica Cirinnà uscendo dalle commissioni – è stato approvato nonostante il voto contrario anche di parte del Pd, compreso il mio. Sono certa che questo testo di riformulazione non salverà l’Italia dalla procedura d’infrazione europea. Abbiamo perso l’occasione, da presidenti di semestre, di fare bella figura, continuando a condannare migliaia di piccoli animali a una vita in detenzione”. (Public Policy)

 


Vanity Fair - Monica Cirinnà: «Non toccate la legge sulle unioni civili»

La prima firmataria della storica legge, rieletta in Senato, teme...

Rientrati attivisti diritti lgbt a fiumicino

Italiani fermati in Russia, rientrati a Roma (2)(ANSA)

  FIUMICINO, 29 GIU - I cinque attivisti italiani rientrati...

Leave your comment