Roma. Chiti: capisco nervosismo ma Alemanno abbassi i toni

0 Comment
17 Views

”La replica che il sindaco Alemanno ha rivolto oggi, all’interno dell’Aula del Consiglio Comunale di Roma, al consigliere del Pd Monica Cirinnà ha avuto dei toni particolarmente duri che non possiamo accettare. Il sindaco ha il pieno diritto di confrontarsi in seno al Consiglio anche in maniera appassionata, ma non a trascendere in una aggressività verbale che mal si concilia con il reciproco rispetto che tra maggioranza e opposizione non deve mai venire meno”.

Lo afferma il commissario del Pd Lazio Vannino Chiti.

”Capisco il nervosismo di Alemanno – aggiunge Chiti – dal momento che già una volta il Tar ha bocciato le scelte della sua maggioranza che non rispettavano le regole dello Statuto. Forse il sindaco e’ consapevole del fatto che la sua giunta corre il rischio di subire una nuova bocciatura davanti al Tar. Ma lo invito comunque ad abbassare i toni”.


Vanity Fair - Monica Cirinnà: «Non toccate la legge sulle unioni civili»

La prima firmataria della storica legge, rieletta in Senato, teme...

Rientrati attivisti diritti lgbt a fiumicino

Italiani fermati in Russia, rientrati a Roma (2)(ANSA)

  FIUMICINO, 29 GIU - I cinque attivisti italiani rientrati...

Leave your comment