Stupro Torpignattara: “Donne meno sicure, falliti programmi sicurezza Alemanno”

0 Comment
207 Views

“Esprimo solidarietà e vicinanza alla donna vittima di violenza ieri sera a Torpignattara. Purtroppo non possiamo non constatare nuovamente che i programmi di tutela dei cittadini annunciati dal Sindaco prima in campagna elettorale e dopo durante il suo mandato sono stati un totale fallimento. La semplice propaganda di facciata nell’assenza di ogni possibile programma di prevenzione ha il fiato corto e purtroppo chi ne continua a fare le spese sono le cittadine e i cittadini romani.
Ormai sembra quasi che l’unico modo per salvarsi sia quello più antico: restare chiuse in casa!”


Ru486: Giunta Cirio non desiste da politiche oscurantiste

Neanche le linee guida sull'aborto farmacologico, emanate a luglio dal...

Tragedia di Caivano

A Caivano un uomo ha speronato la sorella Maria Paola,...

Leave your comment