Aborto: Cirinna’, bene Zingaretti su RU486, Lazio torna in europa

0 Comment
254 Views

Mifepristone“Finalmente la Regione Lazio riconosce il diritto di scelta che compete esclusivamente alle donne in tema di interruzione di gravidanza ed, in particolare, con l’utilizzo della RU486”. Lo dichiara la senatrice del Pd Monica Cirinnà.
“La decisione del presidente Zingaretti – aggiunge – procede sulla via di dare piena attuazione della legge 194 e fa uscire dall’oscurantismo dell’era Polverini, ricollocando la Regione Lazio in Europa poichè riconosce i risultati scientifici che certificano come sufficiente il trattamento in day hospital, fatto salvo la valutazione medica sul quadro clinico della donna”. 
“L’operato del presidente Zingaretti e della sua Giunta – conclude Cirinnà – conferma una grande attenzione alle necessità e ai bisogni delle donne che passa anche attraverso il rilancio e il potenziamento della rete dei consultori pubblici, luoghi di prevenzione e cura per tutta la famiglia”. 


Ru486: Giunta Cirio non desiste da politiche oscurantiste

Neanche le linee guida sull'aborto farmacologico, emanate a luglio dal...

Tragedia di Caivano

A Caivano un uomo ha speronato la sorella Maria Paola,...

Leave your comment