Aggressione omofoba a Roma

0 Comment
25 Views

Ancora un’aggressione omofoba a Roma. Due persone non possono camminare tenendosi per mano che vengono selvaggiamente picchiate. La legge sulle unioni civili ha portato un riconoscimento legale e sociale alle coppie dello stesso sesso eppure sopravvivono ancora pericolose manifestazioni di grave e violenta regressione culturale. Serve un intervento forte e inequivocabile della cittadinanza e delle massime istituzioni, anche di quelle capitoline, perché sia assicurata la sicurezza e venga promossa la cultura della diversità.

Per approfondimenti:
http://www.gaynews.it/primo-piano/item/1181-roma-coppia-gay-aggressione-omofobia-imma-battaglia-sebastiano-secci-sindaca-virginia-raggui.html


Giornata internazionale contro l'omofobia a Roma

Nella giornata internazionale contro l'omofobia a Roma, per ricordare che...

Omofobia: Cirinnà, serve una legge nazionale, da PD sfida per i diritti

"La condizione di pari dignità e di tutela dalle discriminazioni,...

Leave your comment