Ddl Zan approvato alla Camera

19 Comments
249 Views

L’approvazione da parte della Camera dei deputati della proposta di legge contro omolesbobitransfobia, misoginia e abilismo è una bella notizia. Siamo a metà di un cammino che stiamo percorrendo con tenacia e coraggio, con l’obiettivo di rendere questo paese un po’ più civile e inclusivo.
Il testo approvato dall’Aula di Montecitorio è un testo solido, completo, migliorato in molti suoi punti grazie ad un lavoro lungo e accurato, che la maggioranza ha condotto sotto la guida sapiente del nostro Alessandro Zan, in armonia e coinvolgendo anche senatrici e senatori, replicando il modello della “bicameralina” già sperimentato con successo in occasione dell’approvazione della legge sulle unioni civili.
Proprio per questo, ci sono tutte le condizioni per una rapida approvazione del testo anche in Senato. Come senatrice, e come responsabile Diritti del Partito democratico chiedo che si proceda appena possibile alla calendarizzazione in Commissione: la qualità del lavoro svolto alla Camera – moltissime audizioni, una discussione serrata su tutti i dettagli del testo – ci consentirà di accelerare e di arrivare presto al risultato senza inutili rallentamenti né strumentalizzazioni.
Il Partito democratico si impegna fin d’ora per questo. Nessuna esitazione ci è consentita, non c’è più tempo da aspettare per far fare al nostro paese un ulteriore passo avanti verso libertà, eguaglianza e inclusione, nel segno della prevenzione e del contrasto della discriminazione e della violenza.
Andiamo avanti!


Qual è la colpa imperdonabile di Camilla? L'amore

"Lesbica di mer*a". "Pervertita". "Put*ana". Quelle che leggete sono le...

Piazze arcobaleno per il ddl Zan

Oggi pomeriggio l’Italia si tinge di nuovo dei colori dell’arcobaleno....

Leave your comment