Femminicidio: Cirinna’, prosegue lavoro per piena attuazione Istanbul

0 Comment
34 Views

 Avviare consultazione con associazioni per migliorare testo governo 

 “Dopo  l’approvazione  del  decreto  del  governo  sul femminicidio abbiamo  ripreso  oggi nelle commissioni congiunte Affari costituzionali e Giustizia  l’esame  del  ddl che riconoscendo la gravità del fenomeno del femminicidio  nel  nostro  Paese  propone  misure  specifiche  per contrastarlo, risponde  integralmente  al dettato della convenzione di Istanbul e alla necessità di  dare  una  risposta  globale  alle  violenze  di  genere”.  Lo  dichiara la  senatrice PD Monica Cirinnà della commissione Giustizia.

“E’  un  passo in avanti importante – spiega – che avrà come primo punto di  lavoro  lo  scorporo  o  il  miglioramento delle norme penali contenute nel  decreto del governo appena approvato. Per non avere tempi morti e procedere  con  l’urgenza  che  il  tema merita utilizzeremo il periodo di sospensione  dovuto  all’esame  della  legge  di  stabilità al fine di completare questo  lavoro di adeguamento del testo”.
“A   tal   fine  –  conclude  Cirinnà  –  mi  occuperò  di  realizzare  una  consultazione  con  le associazioni delle donne interessate al fenomeno per  avere un confronto costruttivo ed accogliere i loro suggerimenti. Di questo  ho  parlato  con  la  viceministra Guerra alla quale ho rappresentato anche  alcune  questioni  urgenti  da  risolvere  in  merito al numero di pubblica  utilità 1522 a sostegno delle vittime di violenza di genere e stalking”.


La voce dei diritti

Si è insediata questa mattina la Commissione parlamentare per la...

Maltempo: Governo dov'è? Subito risorse per i territori colpiti

Di fronte alla vastità dei danni e dalla devastazione causati...

Leave your comment