Omofobia: Cirinna’, ok avvio esame legge, ora procedere spediti

0 Comment
19 Views

“La commissione Giustizia ha finalmente avviato l’esame della legge contro l’omofobia, è necessario che ora il Senato proceda con passo spedito per dotare finalmente l’Italia di norme in grado di reprimere con decisione comportamenti odiosi basati sulla discriminazione sessuale, come previsto dalla Convenzione di Istanbul recepita dal Senato di recente”.

Lo afferma la senatrice del Pd Monica Cirinnà della commissione Giustizia. “Il testo che è stato approvato dalla Camera – spiega – necessita di alcune modifiche migliorative, ma poichè è sostenuto da un numero ampio di forze politiche (da Pd a M5S a Scelta Civica, Sel e Gal) credo sia possibile intervenire in modo puntuale e rapido.
E’ infatti importante che finalmente venga introdotta un’aggravante per le violenze di matrice xenofoba, antisemita, omofobica e transfobica, oltre ad avviare un processo di monitoraggio statistico di un fenomeno che nel nostro Paese ha assunto delle dimensioni preoccupanti e dei tragici risvolti sociali, come la cronaca purtroppo ci segnala con sempre maggiore frequenza”.


XVIIILegislatura

XVIIILegislatura

Firmata l'adesione al gruppo dei Senatori del Partito Democratico. Alle 10.30...

Interrogazione parlamentare sul caso di Perugia

Interrogazione a risposta orale Al Ministro dell’interno Premesso che: la...

Leave your comment