Senato: Cirinna’, il questore M5S complice degli sprechi?

0 Comment
69 Views

scatole nei cestini“Sugli inutili sprechi del Senato il questore del M5S non ha niente da dire?”. Lo ha chiesto la senatrice del PD Monica Cirinnà intervenendo in aula per segnalare come oggi a tutti i senatori sia stata recapitata “una grande busta gialla con etichetta col nome del senatore con dentro una scatolina di cartone rigida blu, all’interno un tessuto sintetico bianco che avvolge un contenitore porta tessere in pelle blu con il logo Senato e a parte un tesserino rigido rosso, in pelle, con foto e nome del senatore”.

“Quanto è costato tutto ciò? Si tratta di un vero e proprio spreco – ha aggiunto Cirinnà – per il quale abbiamo presentato al questore Bottici le nostre rimostranze, visto che è stata eletta anche con i voti del Pd e molte delle costose confezioni sono, per altro, già nei cestini intorno all’aula. Nell’ottica del risparmio sarebbe stato molto più logico consegnare non solo il tesserino rosso in una normale busta, ma invitare i senatori ad acquistare il portatessere al negozio interno al Senato”.
“La sen. Bottici – ha concluso Cirinnà – avrebbe potuto fare molto di ciò che quotidianamente a parole i “cittadini grillini” predicano per evitare sprechi e spese. Spero che questa distrazione serva a non riprodurre lo stesso errore quando a Natale saranno in distribuzione le agendine, che a mio parere sarebbe meglio non fossero in pelle e fossero tutte a pagamento”.


Emendamenti ddl Piccole Isole

Oggi ho preso parola in aula per illustrare i miei...

XVIIILegislatura

XVIIILegislatura

Firmata l'adesione al gruppo dei Senatori del Partito Democratico. Alle 10.30...

Leave your comment