Acea:”Il declassamento lo pagheranno i romani con le bollette”

0 Comment
17 Views

Logo Acea“Il declassamento di Acea da parte di Moody’s è solo l’ultima conseguenza delle politiche  sciagurate dell’Amministrazione Alemanno sulle aziende Capitoline e in particolare sulla multiutily di piazzale Ostiense. Pressappochismo, inadeguatezza e scarsa efficacia manageriale hanno creato i presupposti per il  declino dell’azienda.

Infine la scelta inopportuna della vendita del 21% del pacchetto azionario del Comune di Roma rischia di affossare definitivamente un patrimonio storico della Capitale e dei suoi cittadini.
Il declassamento avrà inevitabilmente ripercussioni sulle bollette dei cittadini romani i quali ancora una volta per colpa di una destra  allo sbando e inadeguata a governare Roma  si troveranno a far fronte agli errori di Alemanno tirando fuori dalle proprie tasche ulteriori denari.”

<É quanto dichiarato dalla consigliera Monica Cirinnà membro della commissione bilancio del comune di Roma.


Vicenda dello Stadio della Roma

INTERROGAZIONE ORALE CON CARATTERE D'URGENZA AI SENSI DELL'ARTICOLO 151 DEL...

Leave your comment