Ancora un pestaggio a Roma

0 Comment
108 Views

“Lo scioccante pestaggio di una giovane donna diversamente abile e di un barista all’interno di un locale romano per mano di due esponenti dei Casamonica è di una gravità inaudita. I responsabili sono facilmente identificabili grazie alla presenza di video che testimoniano quanto successo. E’ necessario che le forze dell’ordine assicurino immediatamente alla giustizia i colpevoli garantendo la sicurezza dei cittadini e delle attività commerciali, così come è indispensabile una netta presa di posizione delle istituzioni capitoline e di tutte le forze politiche. Serve analoga durezza a quella adottata dopo il pestaggio di Ostia ad opera di un membro del clan Spada. Sconfiggere le mafie che agiscono nella Capitale deve essere una priorità assoluta”. Lo dichiara la senatrice del Pd Monica Cirinnà.
Foto: www.larepubblica.it


Migranti: Raggi non si esprime, è ancora in vacanza

Mentre i Sindaci di mezza Italia si schierano apertamente contro...

M5S ha trasformato Roma nella terra dei fuochi

Un fumo tossico sta avvolgendo il quartiere Salario e la...

Leave your comment