Corriere della Sera: Il PD ora approviamo una legge – Altolà di Ncd e Forza Italia

0 Comment
54 Views

Le reazioni Il progetto sulle unioni civili per i genitori dello stesso sesso

ROMA — La sentenza del Tribunale dei Minori di Roma che ha riconosciuto a una donna omosessuale il diritto d’adozione della figlia della sua convivente (la «stepchild adoption» prevista in guaì tattilPaesi en-ropei, Italia esclusa Ano a ieri) ha rinnovato la polemica sui presunti ritardi della politica e le «fughe in avanti» della magi-stratura. «Ma non è vero che il Parlamento dorme — risponde con uno scatto d’orgoglio la senatrice del Pd Monica Cirinnà, relatrice in Commissione giustizia a Palazzo Madama del testo base di disciplina delle unioni civili —. Nel ddl in questione la “stepchild adoption” è contemplata chiaramente ed è l’unica forma di adozione che abbiamo previsto.

In settimana, alla ripresa dei lavori, si capirà meglio che cosa ci aspetta. Incontrerò dei sottosegretari, finora comunque mi pare che il governo non abbia ritenuto di dover presentare un decreto suo (l’aveva fatto capire Matteo Renzi a fine luglio, ndr), perciò si dovrebbe andare avanti con il dibattito in commissione Giustizia per tutto il mese di settembre e se c’è la volontà generale, nel segno del dialogo, pur facendo delle minime correzioni, io credo che potremmo arrivare in Aula già a metà ottobre e approvare il testo prima di Natale. In Europa, senza unioni civili, ormai siamo rimasti solo noi e la Turchia…». Già, ma all’interno della maggioranza, dopo il pronunciamento del tribunale dei mino-renni, le divisioni si sono acuite. Il Ncd di Angelino Alfano sem-bra pronto a salire sulle barricate contro la stepchild adoption.

In allegato l’articolo del Corrire della Sera


Pronto Cirinnà - Cielo Tv

Una bella prima serata di  Cielo TV dedicata al mondo...

Due anni dalla pubblicazione della legge sulle Unioni Civili

Due anni fa la pubblicazione della legge sulle unioni civili:...

Leave your comment