GIUSTIZIA: CIRINNA’, DA SALVINI E MELONI COMMENTI INCOMPATIBILI CON CHI HA GIURATO SU COSTITUZIONE

0 Comment
257 Views

” Leggo con sgomento le dichiarazioni del Ministro Salvini e dell’on. Meloni a proposito della pubblicazione dell’immagine di Gabriel Christian Natale Hjorth, 18 anni, accusato di concorso nell’omicidio del vicebrigadiere Mario Cerciello Rega, legato e bendato in caserma. Al Ministro ricordo che la legge punisce la pubblicazione di immagini di persone private della libertà personale, e che la Costituzione sulla quale ha giurato impone sempre il rispetto della dignità dell’indagato e dell’imputato. Piaccia o meno al Ministro, siamo e restiamo in uno stato di diritto: dichiarazioni come questa, ai limiti dell’eversione, sono gravemente lesive in primo luogo della memoria del vice brigadiere Cerciello Rega.
Anche per questo, il mio plauso va al Comandante generale dei Carabinieri, che ha immediatamente disposto una indagine interna, a tutela dell’onore dell’Arma. Stupisce che rappresentanti delle istituzioni mostrino di non possedere la stessa dignità, e si preoccupino unicamente di alimentare rabbia e tensione, nella continua ricerca di occasioni di propaganda, mentre il Paese sprofonda nell’insicurezza, come dimostra la cronaca quotidiana”. Lo dichiara la senatrice del Pd Monica Cirinnà.

 

(L’immagine è stata oscurata)


Leave your comment