La vittoria dell’unità, dell’autorevolezza e delle compentenze

0 Comment
66 Views

La vittoria di Roberto Gualtieri e del centrosinistra unito arriva a un anno esatto dall’elezione di Nicola Zingaretti alla segreteria del Partito democratico. Abbiamo scommesso sul radicamento e sull’unità, sull’autorevolezza e sulle competenze. In un anno, sono arrivati risultati importanti, che ci invitano a proseguire su questa strada, aggregando forze diverse attorno a progetti chiari, con coraggio e verità. E con l’umiltà di rinunciare anche al proprio simbolo, non certo per paura o vergogna, ma solo e soltanto per superare steccati e resistenze e costruire unità vera. Per questo, la vittoria di Roberto è un segnale importante, per Roma e per l’Italia.


Legge sull'omofobia: facciamo chiarezza

Facciamo chiarezza. Negli ultimi giorni, diverse associazioni LGBT+ hanno preso...

Omotransfobia e misoginia: è il tempo del coraggio e della libertà

  Domenica 28 giugno in tutto il mondo si è...

Leave your comment