Rocca Cencia:”Vicenda raccapricciante assessore Visconti avvii inchiesta”

0 Comment
27 Views

Impianto Rocca CenciaSe quanto accaduto nell’impianto AMA2 di Rocca Cencia rispondesse al vero sarebbe gravissimo. Animali inermi uccisi unicamente per dileggio e a fronte dello sconcerto dei presenti lavoratori che vengono percossi e minacciati. E’ il quadro raccapricciante di quanto avviene nell’impianto AMA di lavorazione del multi materiale.

Questi sono i motivi che mi hanno indotto a chiedere all’assessore Visconti una commissione urgente d’indagine al fine di appurare l’accaduto e prendere i necessari provvedimenti derivanti da regolamenti comunali e leggi a tutela degli animali.
Pare che la dirigenza AMA da febbraio fosse al corrente dell’accaduto che però oggi nega: forse solo perché l’episodio riguarda un lavoratore interinale, percosso e finito sotto infortunio per aver denunciato i fatti.
La differenziazione tra interinali che difendono gli animali, quindi secondo AMA meno sinceri e personale dell’azienda che nega quell’orrore a mio parere non regge. L’AMA mostra di aver sottovalutato una situazione insostenibile. Attendo dall’assessore Visconti l’avvio di una indagine che chiarisca quanto accaduto al più presto.
Dopodiché in ordine alle responsabilità e alle omissioni, qualora accertate, sia da parte dei singoli che della società dovranno essere presi i necessari e tempestivi provvedimenti.

 

Foto fonte: AMA


Canili a Roma

Leggo con immenso dolore le notizie sul bando di gara...

Lupi e orsi, intergruppo diritti animali: “ineccepibile decisione del governo, grazie al ministro Costa"

Partecipo ai lavori dell’intergruppo parlamentare diritti degli animali che riunisce...

Leave your comment