Roma: Cirinna’, bomba d’acqua della Raggi sui romani: acqua +17%

0 Comment
82 Views

nasone-di-roma-acqua“Le bugie della sindaca Raggi vengono al pettine e a pagarle di tasca propria sono e saranno i romani. La sindaca, infatti, ben si guarda dal dire che dal primo gennaio di quest’anno l’acqua a Roma costa il 4,8% in più. Un aumento, deciso nel luglio scorso nella prima e unica riunione di ATO2 presieduta dalla Raggi, che crescerà anche nei prossimi anni: un altro 6.01% nel 2018 e ancora il 5.94% nel 2019.
In un triennio, insomma, la bolletta di Acea cresce di un incredibile 17%. Un salasso per i cittadini della Capitale che andrà a favore degli azionisti privati e pubblici della società. La tanto decantata battaglia per l’acqua pubblica della Raggi e del M5S si perde così, è proprio il caso di dirlo, in un bicchiere d’acqua. Un super esborso deciso dalla giunta Raggi che fa dei romani i cittadini più tartassati d’Italia dopo che già pagano l’addizionale Irpef comunale più cara del Paese”. Lo rivela la senatrice del Pd Monica Cirinnà.


Canili a Roma

Leggo con immenso dolore le notizie sul bando di gara...

Grazie a prezioso lavoro CC su ferimento bambina rom preso presunto colpevole

Un grazie ai carabinieri che, a seguito di accurate indagini,...

Leave your comment