Salva Roma: Cirinnà, andare oltre grazie a piano strutturale

0 Comment
84 Views

logo-romacapitaleCoordinamento senatori Pd per lavorare su Area Metropolitana

“Il dibattito in corso in Campidoglio e la cabina di regia che vede coinvolti il sindaco e il governo sono i passi giusti per affrontare in modo serio e strutturale il cinquantennale problema del finanziamento di Roma Capitale. Ricordo a tutti che, al di là dello sterile palleggio di accuse tra i sindaci, la Corte dei Conti ha certificato che i debiti della Capitale, cresciuti a dismisura negli ultimi decenni, nascono con l’organizzazione delle Olimpiadi del 1960”. Lo dichiara la senatrice del Pd Monica Cirinnà.

“E’ importante – aggiunge – impostare un piano di rientro e rilancio attuabile da subito e sostenibile per il futuro. Punti fermi di questa strategia devono essere la solidarietà sociale e la tutela del lavoro. Ora però anche il Parlamento deve fare la sua parte per dare a Roma le nuove opportunità giuridiche e amministrative necessarie; per questo, oltre al lavoro d’istruttoria sul decreto Salva Roma, è indispensabile un ragionamento sul ddl Delrio che istituisce l’area Metropolitana di Roma”. 
“Sarà questo il vero punto di snodo per la concreta attuazione del piano di integrazione territoriale e amministrativa – conclude Cirinnà – A tal fine nei prossimi giorni, con il collega Walter Tocci, convocheremo un gruppo di lavoro tra senatori eletti a Roma e nel Lazio per coordinare i necessari interventi parlamentari”.

 


La voce dei diritti

Si è insediata questa mattina la Commissione parlamentare per la...

Maltempo: Governo dov'è? Subito risorse per i territori colpiti

Di fronte alla vastità dei danni e dalla devastazione causati...

Leave your comment