Tribunale di Bari: basta pasticci, ora Bonafede trovi soluzione

0 Comment
166 Views

Non siamo più in campagna elettorale, si è perso del tempo prezioso e il ministro Bonafede deve trovare al più presto una soluzione per il tribunale di Bari. Non ci ha voluto ascoltare in Parlamento e la situazione si è aggravata grazie ai suoi pasticci. Ha prima sospeso i processi penali, poi ha dovuto revocare l’aggiudicazione di un immobile chiaramente inadeguato ad ospitare procura e tribunale, infine ha abbandonato al proprio destino gli operatori della giustizia, i cittadini, il sindaco di Bari. Crediamo che a tutto ci sia un limite. Ha precise responsabilità: Bonafede individui una soluzione e assuma le decisioni che competono al suo dicastero


Carceri - Cirinnà a Bonafede: solo furore ideologico per distruggere riforme utili

"Sulla giustizia e in particolare sulle carceri questo governo ha...

Carcere: senatori PD, Dlgs lacunoso, Bonafede lo ritiri

Privo di norme su affettivita', misure alternative e sanita' Roma,...

Leave your comment