Unioni Civili: ad eventuale referendum italiani voteranno per i diritti

0 Comment
47 Views

unioni-civili“La migliore risposta possibile ai promotori del referendum contro le unioni civili, qualora dovesse mai celebrarsi, verrà direttamente dagli italiani la gran parte dei quali non intende far fare passi indietro al nostro Paese sul fronte dei diritti, proprio ora che ci siamo riavvicinati al resto d’Europa.
Ogni qualvolta gli italiani sono stati chiamati a decidere se confermare o abrogare leggi che ampliavano i diritti hanno sempre scelto di rendere l’Italia un Paese più libero, democratico e inclusivo.
Poichè la legge sulle unioni civili rispetta pienamente la sentenza 138 del 2010 della Corte costituzionale non credo che la stessa Corte che ha chiesto al Parlamento di provvedere ‘con estrema sollecitudine’ al riconoscimento delle coppie e della vita familiare di persone dello stesso sesso, possa colpire una norma attesa da 30 anni che finalmente dà riconoscimento e dignità a milioni di italiani discriminati solo per il loro amore”.
Lo dichiara la senatrice del Pd Monica Cirinnà. 


Ministro Fontana, non faccia ripiombare questo Paese nel buio

«Ministro Fontana, le sue parole mi fanno un effetto terribile....

Due anni dalla pubblicazione della legge sulle Unioni Civili

Due anni fa la pubblicazione della legge sulle unioni civili:...

Leave your comment