ALLUVIONE VENETO: Cirinnà, i consiglieri comunali di Roma per le popolazioni venete

0 Comment
74 Views

Alluvione VenetoDevolviamo il gettone di presenza, della seduta odierna, in Aula Giulio Cesare, in favore dei cittadini della Regione Veneto colpiti dall’alluvione dei giorni scorsi. Questa è la proposta presentata in un ordine del giorno dalla Consigliera Comunale Pd Monica Cirinnà.

Roma Capitale è, e deve rappresentare, per tutte le Istituzioni, un esempio da seguire soprattutto nel momento in cui la solidarietà alla popolazione italiana, in qualsiasi territorio essa risieda, diventa più necessaria.

A dichiararlo in una nota Monica Cirinnà consigliera comunale Pd.

 

Malgrado non sempre i romani e i loro rappresentanti istituzionali siano ben visti dall’attuale governo veneto, e da quei  Ministri, che purtroppo si ritengono padani dimenticandosi di rappresentare tutti gli italiani, è necessario che il Ministro Tremonti, oltre a stanziare immediatamente i fondi per far fronte ai danni e ai disagi provocati dall’alluvione, accolga la richiesta di Zaia, affinchè i cittadini veneti  versino le tasse al commissario straordinario nominato per le popolazioni colpite dalla calamità.

Auspico che Roma Capitale sia d’esempio per tutte le altre amministrazioni locali e per questo invito gli altri colleghi di tutti i consigli comunali, provinciali e regionali  d’Italia a condividere questo gesto di generosità che intende dimostrare nel concreto l’unità d’Italia nel suo centocinquantesimo anniversario.

Monica Cirinnà


Senato: dal 15 Marzo ho fatto la consigliera a titolo gratuito

In relazione alla polemica strumentale sui doppi incarichi ci tengo...

Acea, Sponsorizzazioni. Cirinnà-Masini-Panecaldo: metodo e merito discutibili

Le multe e l’elenco delle sponsorizzazioni che Acea ha collezionato...

Leave your comment