Antidoping: “Alemanno come Armstrong sarà squalifica”

0 Comment
249 Views

Alemanno ricorre all’antidoping per non fare la fine di Lance Armstrong. E’ l’ultimo scaricabarile escogitato dal sindaco per declinare le proprie colpe. Il ciclista americano è stato  protagonista di sette tour de France con l’aiuto di sostanze proibite e per questo motivo è  stato radiato a vita.

Per l’ultimo Sindaco dei ‘sette colli’ la squalifica invece  è in arrivo dai romani per aver raccontato con effetti stupefacenti un film mai visto: maggiore sicurezza, misure anti prostituzione, la nuova Torbellamonaca, modello San Francisco per i rifiuti, F1, olimpiadi e Waterfront di Ostia con tanto di pista da sci sul Mare.
A questi  spot, di cui si sono resi protagonisti Alemanno e la sua maggioranza, si sono aggiunti anche  gli effetti speciali  nelle aziende Capitoline dove ce stata la moltiplicazione di  parenti e amici. Armstrong ha ammesso le proprie colpe chissà se Alemanno ne avrà il coraggio.


Il senso delle Primarie. Grazie ad Andrea Orlando

Ringrazio Andrea Orlando, che coglie il senso della mia candidatura...

Leave your comment