Botticelle:”Alemanno tutela sfruttamento dei cavalli e fa arrugginire veicoli elettrici”

0 Comment
16 Views

botticelle-bisIl sindaco Alemanno continua a fingersi difensore dei diritti degli animali, ma il suo è atteggiamento è poco credibile perchè continua a difendere il trasporto pubblico con traino animale. Le botticelle di Roma che circolano nel traffico con temperature spesso insopportabili per i cavalli conservano ormai ben poca tradizione è sono diventate oggetto di critica anche da parte dei turisti. Questo trasporto che Alemanno protegge con convinzione è ormai anacronistico e serve solo a tutelare una piccola minoranza di vetturini che si ostinano a non mettersi al passo con i tempi.

Da tre anni giace in Consiglio Comunale una proposta di delibera consiliare per abolire le botticelle e sostituirle con analoghi veicoli a trazione elettrica tutelando la categoria con la concessione di licenze di trasporti affini ed altre ipotesi di lavoro. Per nessuno si aprirebbe il baratro della disoccupazione, per tutti sono previste tutele. Purtroppo ne la maggioranza di centrodestra ne il Sindaco hanno avuto il coraggio di porre fine all’assurdo sfruttamento degli animali che in non poche occasioni ne ha causato anche il decesso.

Peraltro restano dimenticati nella sede del polo della mobilità a Cisterna di Latina due prototipi di carrozza elettrica commissionati nel 2009 dal Comune di Roma il cui costo ammonta a 300mila euro. La nuova carrozza, che esclude l’uso dei cavalli, compatibile con il traffico di Roma ha una capienza per 5 persone e una autonomia di 30 km per una velocita’ di 25 km/h come le tradizionali carrozze. Ancora una volta siamo di fronte all’ennesimo sperpero di soldi pubblici da parte della giunta Alemanno che anzichè sostituire le carrozze trainate dai cavalli preferisce far arrugginire le nuove vetture in attesa che il prossimo cavallo stramazzi al suolo senza pietà.

Chi ha rispetto per gli animali non può permettere questo scempio, il candidato sindaco del centrosinistra ha già confermato la propria volontà di riconvertire questo servizio vietando l’uso improprio dei cavalli nel traffico cittadino.


Casa delle Donne: Cirinnà, grave accanimento della Raggi, mi batterò contro chiusura

"L'accanimento della Giunta Raggi contro la stessa esistenza della Casa...

Senatori PD a La Romanina per “Un caffè contro la paura”

Questa mattina i senatori Luigi Zanda, Bruno Astorre, Monica Cirinnà...

Leave your comment