Candidatura per Roma: una pulizia etica che parta dalla donne

0 Comment
17 Views

Care amiche e amici,

Sul Corriere della Sera del 13 Ottobre (articolo allegato) a pagina 2 si parla di una mia possible candidature a Sindaco di Roma. Parlare di una candidatura rosa per Roma va bene, credo però che dovrebbe crescere l’attenzione su una possibilità reale, in quanto è veramente incomprensibe come mai a Roma dopo le manifestazioni delle donne, dopo gli scandali di Berlusconi non sia emersa ancora una candidatura ‘rosa’.

Se la politica vuole dare un segnale di rinnovamento non può più prescindere dal volgere lo sguardo verso le donne.

Inoltre, dopo gli scandali in Lombardia, è proprio dalla capitale che deve partire una iniziativa di rinnovamento della politica e delle istituzioni: una pulizia etica che parte dalle donne.


Senatori PD a La Romanina per “Un caffè contro la paura”

Questa mattina i senatori Luigi Zanda, Bruno Astorre, Monica Cirinnà...

Nono autobus in fiamme a Roma

"Siamo al nono autobus in fiamme a Roma dall'inizio dell'anno....

Leave your comment