G8: Cirinnà “da Tortosa preoccupante esaltazione violenza”

0 Comment
35 Views

“Chi e’ Fabio Tortosa per pensare di poter sputare parole insensate contro quanto sancito dalla Corte europea dei diritti dell’uomo di Strasburgo, che ha definito i drammatici fatto di Genova, nella scuola Diaz, come tortura?”. Se lo chiede la senatrice del Pd Monica Cirinna’ in un’interrogazione al ministro dell’Interno.
“Le parole pubblicate su Facebook dal poliziotto trasudano esaltazione e fascismo – aggiunge -. Sappia il signor Tortosa, che da rappresentante di questa Repubblica democratica mi vergogno per lui e sono preoccupata di avere nelle forze dell’ordine un pericoloso esaltato, che guarda i fratelli poliziotti con fare cameratesco. Di persone cosi’ la nostra democrazia e le nostre forze dell’ordine non hanno alcun bisogno. Per aiutare questo Paese abbiamo invece bisogno di donne e uomini responsabili, coraggiosamente sensati e pazienti”.

“La prossima settimana – prosegue – in commissione Giustizia del Senato esamineremo nuovamente il testo della legge che istituisce il reato di tortura e prestissimo lo approveremo definitivamente. A breve affronteremo anche il ddl sull’identificativo delle forze dell’ordine. Votero’ si ad entrambe le proposte, e dopo aver letto quel post lo faro’ con maggiore convinzione e fermezza”.
“Ovunque ci sono delle mele marce – conclude Cirinna’ – ma non sono tollerabili nelle forze dell’ordine, che devono tutelare i cittadini , non manganellarli ‘cameratescamente’. Mi auguro che il ministro Alfano voglia al piu’ presto intervenire e fare chiarezza”.


Fontana? Non dovrebbe stare al governo.

Il ministro Fontana insiste ad attaccare la legge Mancino, ad...

Far West Italia: preoccupante ondata razzista

Sono profondamente scossa dal moltiplicarsi di episodi di violenza motivati...

Leave your comment