Violenza donne: Cirinnà, “bene decreto, pensare anche a risorse e DDL”

0 Comment
44 Views

“L’iniziativa del governo per combattere la violenza sulle donne è di grande importanza perchè interviene su una realtà troppo a lungo ignorata. E’ un segnale che va sostenuto e al quale, con forza, occorre dare seguito. Per questo è necessario fare in modo che, parallelamente al decreto, venga approvato in tempi brevi anche il ddl sul femminicidio che si trova all’esame del Senato e che punta in modo incisivo anche sulla prevenzione.

Per questo chiederemo che davanti alle commissioni Affari costituzionali e Giustizia si svolgano una serie di audizioni delle associazioni del settore al fine da mettere a punto le migliori e più efficaci politiche per combattere quest’odioso fenomeno. C’è da augurarsi che l’impegno del governo in questa direzione si concretizzi nel necessario finanziamento dei centri antiviolenza con risorse adeguate, sarà quello il test della reale volontà d’intervento”.
Lo afferma la senatrice del Pd Monica Cirinnà della commissione Giustizia


XVIIILegislatura

XVIIILegislatura

Firmata l'adesione al gruppo dei Senatori del Partito Democratico. Alle 10.30...

Interrogazione parlamentare sul caso di Perugia

Interrogazione a risposta orale Al Ministro dell’interno Premesso che: la...

Leave your comment