Acea, Sponsorizzazioni. Cirinnà-Masini-Panecaldo: metodo e merito discutibili

0 Comment
122 Views

Le multe e l’elenco delle sponsorizzazioni che Acea ha collezionato nell’arco degli ultimi tre anni sono indicativi di una pessima gestione, di un management non all’altezza e non certo interessato al bene dell’Azienda. A denunciarlo in una nota Monica Cirinnà, Paolo Masini e Fabrizio Panecaldo consiglieri comunali Pd.

Acea ha raddoppiato il suo budget nelle sponsorizzazioni e questo è un dato di fatto, malgrado la crisi, malgrado i bilanci non sempre floridi, i disservizi che utenti e cittadini subiscono quotidianamente.

L’altro dato che salta agli occhi – concludono gli esponenti Pd – è il metodo con il quale sono state scelte le opere, i progetti “le imprese” titaniche che l’Azienda ha caldeggiato e seguito. Una prassi, una consuetudine che è diventata ora una legge che premia chicchessia in maniera poco chiara, non certo tipica di un’azienda che fa capo all’amministrazione capitolina.

                                                                                              Monica Cirinnà

                                                                                              Paolo Masini

                                                                                              Fabrizio Panecaldo

 

 

Roma, 15 dicembre 2011


Senato: dal 15 Marzo ho fatto la consigliera a titolo gratuito

In relazione alla polemica strumentale sui doppi incarichi ci tengo...

VIDEO: Intervento in Consiglio Comunale di Roma Capitale sulle quote rosa a Roma

Nella sezione video abbiamo pubblicato in due parti l'intervento in...

Leave your comment