CASO GUGLIOTTA: presentata mozione in Consiglio Comunale

0 Comment
92 Views

Caso GugliottaAuspico che al mio arrivo, tra breve, in Aula i colleghi capigruppo e il presidente vogliano ottemperare all’art 58 del Regolamento del Consiglio comunale, consentendo la discussione della mozione, a firma mia e di altri colleghi, relativa al caso Gugliotta, entro l’ultima mezz’ora della seduta – dichiara Monica Cirinnà consigliera comunale Pd.

Nel dispositivo di tale testo ho ritenuto importante inserire la richiesta al Sindaco di farsi portavoce presso il Ministero dell’Interno, affinché i caschi indossati dagli agenti in tenuta antisommossa, impegnati nelle difficili operazioni di ordine pubblico, siano numerati, come già accade in altri paesi europei, al fine di garantire, pur nel rispetto assoluto dalla loro privacy, la certezza di eventuali responsabilità penali.

Nella mozione chiediamo inoltre che il Sindaco riferisca al Consiglio Comunale ogni chiarimento che riuscirà ad ottenere dal Ministro dell’interno, che esprima la solidarietà del Consiglio Comunale a Stefano Gugliotta e che a lui, in attesa delle decisioni della Magistratura, siano garantite presso la struttura penitenziaria o, se del caso, in altro Ospedale, tutte le cure di cui necessita a seguito degli episodi di violenza subiti.

Monica Cirinnà

Roma, 10 maggio 2010


Senato: dal 15 Marzo ho fatto la consigliera a titolo gratuito

In relazione alla polemica strumentale sui doppi incarichi ci tengo...

Acea, Sponsorizzazioni. Cirinnà-Masini-Panecaldo: metodo e merito discutibili

Le multe e l’elenco delle sponsorizzazioni che Acea ha collezionato...

Leave your comment